I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

Bresciaoggi – Ultime magie sulla neve sotto la vetta del Muffetto

| 0 commenti

La neve ancora abbondante ha regalato una stagione invernale da incorniciare, e sabato questo ingrediente essenziale permetterà di godere di un altro momento indimenticabile al Plan di Montecampione: la ciaspolata sotto il Muffetto. Potrà essere una passeggiata oppure una corsa sulla neve, e in entrambi i casi ogni appassionato avrà l’occasione di godere da un lato della vista della cima che sovrasta il territorio montano della bassa valle, e dall’altro le luci del fondovalle con l’accompagnamento di uno spicchio di Luna. Chi poi vorrà proseguire l’esperienza anche il giorno dopo potrà pernottare nel complesso residenziale Le Baite a quota 1.800. A organizzare il tutto è la Pro loco di Artogne in collaborazione con la Scuola sci Montecampione, e col supporto da uno stuolo di sponsor che vanno da Ski area al Consorzio, passando da gruppo alpini di Artogne, Aido, commercianti di Montecampione, Associazione sportiva Bassinale (impegnata a battere la pista), vigili del fuoco volontari, protezione civile e tanti privati. Senza dimenticare il patrocinio dei Comuni di Artogne e Gianico e della Comunità montana. «Due i percorsi, uno di otto chilometri e uno breve lungo la metà – spiegano Daniele Colajori e Luca Martinelli della Pro loco – studiati per far apprezzare il nostro territorio in veste bianca». Due i punti ristoro e all’arrivo buffet per tutti e premi a estrazione. La ciaspolata del Muffetto compie tre anni, e gli inziali 400 partecipanti si sono subito raddoppiati. Stavolta, se anche il cielo sarà favorevole si attende una ulteriore crescita per questa bella camminata in compagnia immersa nella natura. Il percorso? Partendo da malga Bassinale si inoltra verso il territorio di Gianico per sfiorare il lago Rondeneto e rientrare dove sorge il rifugio degli alpini. Iscrizioni dalle 17, partenza alle 19, quota di iscrizione 12 euro per gli adulti; la metà per i bambini. Le ciaspole si possono noleggiarle dall’organizzazione. L’eventuale utile, la Pro loco lo investirà in beneficienza.

Domenico Benzoni

Sorgente: Ultime magie sulla neve sotto la vetta del Muffetto – Valcamonica – Bresciaoggi


Lascia un commento