I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

Oggi è venerdì ed allora? Youtube – 2010, Montecampione (BS) …una passeggiata autunnale

| 0 commenti

Dal canale Youtube Lomastros

Montecampione è una frazione del comune Artogne, in Valcamonica (provincia di Brescia).

Il centro principale si trova a circa 1200 m s.l.m.: qui vi sono numerose abitazioni adibite a seconde case e molti locali d’aggregazione oltre ad alcuni alberghi. Uno dei centri principali è la “piazzetta”, attorno alla quale si trovano molti esercizi commerciali tra cui la discoteca “Alpiaz”. Vi è poi il laghetto: d’inverno è possibile pattinarci sopra mentre d’estate si pratica la pesca sportiva. Anche qui sono presenti bar, negozi ed alberghi oltre alla chiesa della Trasfigurazione. Negli ultimi anni è stata creata una nuova piazza all’interno del residence “La Splaza”, situata in prossimità degli impianti di risalita ed al di sotto del quale vi sono tre piani di parcheggi interrati. Proseguendo sulla strada che sale da Pian Camuno per tre chilometri si raggiunge la località “Secondino”, anche qui punto di partenza per gli impianti. Ancora tre chilometri oltre si raggiunge il Plan di Montecampione (1800 m s.l.m.), dove termina la strada. Qui si trova un grande residence ed altri impianti. Nel 1998 fu teatro dell’arrivo solitario di Marco Pantani al Giro d’Italia che lo portò alla vittoria della corsa rosa. Montecampione però non è solo sport invernali, infatti molti sono i turisti che d’estate vi si recano per il buon numero di escursioni possibili, tra cui l’Alta Via delle 3 valli bresciane che passa proprio da qui.

L’attrazione principale sono gli impianti sciistici che sorsero fin dagli anni settanta. Oggi sono disponibili circa 30km di piste, da quelle per principianti a quelle per sciatori esperti. Su queste piste si sono formate le montecampionesi Elena e Nadia Fanchini, punte della nazionale italiana di sci.

Montecampione dispone di circa 30km di piste tutte dotate di innevamento artificiale. 7 seggiovie, 1 skilift e 2 àncore permettono di avere un demanio sciabile interamente collegato. Vi sono due campi scuola, uno a 1800m e uno a 1200m. Per gli sciatori esperti sono disponibili 4 piste nere, tra cui l’itinerario sciistico “Secondino Nord”, descritta come una delle più belle piste della Lombardia. A Montecampione sono attivi anche due sci club.

Dal 1985 Montecampione è stata anche teatro di una Cronoscalata Automobilistica denominata “Piancamuno-Montecampione”, gara nazionale di velocità in salita, presto assurta all’importante ruolo di prova di Campionato Italiano e in seguito Europeo della Montagna. Da metà anni 90 in poi la Cronoscalata ha conosciuto momenti di declino anche a causa di svariati problemi organizzativi che hanno portato a disputare la competizione in fasi alterne, con pause di uno o più anni e con riprese prive di titolazione alcuna, per poi finire negli ultimi anni come gara aperta alle sole Auto Storiche.

Sorgente: https://www.youtube.com/watch?v=Ekd05xVXacQ


Lascia un commento