I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

Radio Voce Camuna – Montecampione, è rottura definitiva tra Comune di Artogne e Consorzio

| 0 commenti

E’ rottura definitiva tra il Comune di Artogne ed il Consorzio di Montecampione, tanto che in campo scenderanno gli avvocati.

Oggetto del contendere è l’ormai nota vicenda Tari: Barbara Bonicelli, sindaco di Artogne, ha pubblicato nei giorni scorsi un avviso in cui conferma il pagamento della tassa dei rifiuti per la località.

Una decisione che non è piaciuta al Consorzio. Paolo Birnbaum, presidente dell’ente, nega che il Comune di Artogne stia gestendo i rifiuti del comprensorio, in carico a Vallecamonica Servizi grazie ad una convenzione con il Consorzio stesso, che si sta occupando del pagamento delle fatture.

L’avviso del Comune ha provocato come prima conseguenza le dimissioni all’interno del Consorzio da parte di Maddalena Lorenzetti, rappresentante del Comune al suo interno, come segno di dissociazione dalla decisione.

Secondo il Consorzio la decisione del Comune è legata al fatto che i suoi conti siano in rosso, e che necessiti degli introiti della Tari per evitare il default. Ma dall’Amministrazione counale di Artogne fanno sapere che andranno avanti per la loro strada.

Sorgente: Radio Voce Camuna – Montecampione, è rottura definitiva tra Comune di Artogne e Consorzio


Lascia un commento