I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

Bresciaoggi – A Piancamuno e Gianico altri lavori sulla viabilità

| 0 commenti

Se la strada del Plan l’ha fatta da padrona nella suddivisone dei fondi, non si può dire che siano rimasti a bocca asciutta Piancamuno e Gianico. Nel Piano integrato d’area, quest’ultimo aveva inserito la sistemazione di via Dosso: per l’opera arriveranno nell’arco di tre anni 163mila euro dalla Regione e 99mila dalla Comunità Montana, ai quali l’ente locale aggiungerne 87mila per poter raggiungere la cifra di 350mila necessaria. DALL’ALTRO LATO, da tempo Piancamuno spera di poter accedere ai fondi necessari a risolvere definitivamente il problema del tornate di Valmorino, lungo la viabilità che dal capoluogo porta fino a Montecampione. Qui lo scivolamento a valle della carreggiata ha costretto più volte il Comune a ridurre l’ampiezza e a riportare materiale bituminoso per evitare affossamenti. Ora sarà la volta buona. Per i due stralci previsti la Regione metterà a disposizione quest’anno 209mila euro, nel 2020 73mila e nel 2021 424mila; a queste cifre vanno ad aggiungersi nel triennio 378mila euro dalla Provincia 428mila dalla Comunità Montana: totale 1,512 milioni. La messa in sicurezza contempla il consolidamento di un totale di 197 metri di strada; primo stralcio al via entro il terzo trimestre di quest’anno.

Domenico Benzoni

Sorgente: A Piancamuno e Gianico altri lavori sulla viabilità | Valcamonica


Lascia un commento