I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

La Voce del Popolo – Ski college diffuso

| 0 commenti

Il Comitato Provinciale FISI di Brescia, l’Istituto Scolastico Superiore Olivelli-Putelli, l’Istituto Comprensivo Darfo 1 e il Comune di Darfo Boario Terme hannpo sottoscritto un protocollo d’intesa per ospitare uno “Ski college diffuso”. Così, grazie alla ospitalità delle strutture ricettive e con la collaborazione degli allenatori e preparatori, i ragazzi provenienti da tutto l’arco alpino potranno dedicarsi sia allo sport che alla formazione scolastica. Dal punto di vista normativo, l’Istituto Olivelli-Putelli ed il Comprensivo Darfo 1 hanno utilizzato lo strumento del 25% del monte ore scolastiche a disposizione delle attività sportive di alto livello, considerate a tutti gli effetti ore curricolari.

Mentre lo Ski college diffuso parte con una sua struttura molto chiara, con caratteristiche di riferimento territoriale a tutte le zone sciistiche che gravitano tra bassa Vallecamonica e valli bergamasche, è già evidente il fatto che analoga proposta potrebbe essere replicata ad altre attività sportive di eccellenza. La sigla del protocollo tra le Istituzioni che lo hanno ragionato e condiviso rappresenta di fatto un unicum nel panorama scolastico lombardo che potrebbe diventare vera eccellenza a livello nazionale. Lo Ski college diffuso di Darfo Boario Terme di fatto attiva le linee guida del Miur sul tema attività scolastica-attività sportiva di alto livello, per consentire ai giovani atleti, durante la stagione invernale, di allenarsi al mattino in cui le condizioni del manto nevoso sono ottimali e perfezionare il proprio livello tecnico per affrontare competizioni di livello nazionale e oltre. Le stazioni sciistiche della zona, raggiungibili in meno di 30 minuti da Darfo Boario Terme, sono numerose e tutte ben orientate a specifiche attvità nel mondo degli sport invernali: Montecampione, Val Palot, Borno, Shilpario, Colere, Monte Pora e, più a nord, Aprica e Ponte-Tonale. Il Comitato provinciale Fisi di Brescia, guidato da un Presidenete di lunghe vedute, quale è il commercialista camuno Francesco Bettoni, appassionato di sci fino al midollo, che da tempo sta preparando questo importante traguardo, ha già coinvolto il comitato provinciale Fisi di Bergamo per iniziative congiunte legate allo Ski College diffuso.

Tra le notizie positive, a breve potrebbe esserci anche quella che riguarda la Val Palot la cui pista di allenamento è già stata testata con successo dalle squadre nazionali di mezzo mondo, oltre che dagli sci club locali e regionali: la Fisi nazionale, il Comittao Alpi centrali ed i Comitati provinciali della Lombardia potrebbero così avere una corsia preferenziule unica oggi del genere in Italia per allenamenti d’alto livello.

Davide Alessi

Sorgente: Ski college diffuso – La Voce del Popolo


Lascia un commento