I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

Radio Voce Camuna – La Regione Lombardia inaugura la stagione sciistica

| 0 commenti

Con la prima neve che già imbianca le montagne, la Regione Lombardia ha ufficialmente presentato la stagione sciistica 2019-2020.

Una stagione particolarmente importante perché, come detto più volte durante la presentazione avvenuta a Palazzo Lombardia a Milano, sarà la prima dopo l’assegnazione delle Olimpiadi Invernali 2026 a Milano Cortina. 900 i chilometri di piste disponibili, 310 gli impianti, 27 le stazioni sciistiche e 2.700 maestri di sci in 67 scuole: numeri di un vero e proprio circuito lavorativo che offre non solo sport e turismo, ma anche opportunità economiche.

Per sostenere gli impianti Lombardi, la Regione ha stanziato, per il 2019, 9 milioni e 400mila euro per il bando “Neve programmata h48”, finalizzato al potenziamento della capacità di innevamento artificiale ed ha lanciato il bando “Innevamento” per le spese di gestione degli impianti.

“Credo che sarà una stagione particolarmente positiva”, ha commentato Attilio Fontana, governatore della Regione Lombardia, “sia per gli inizio, visto che la neve è già arrivata, sia perché è la prima dopo l’assegnazione delle Olimpiadi. Si parte con l’entusiasmo di chi dovrà preoccuparsi di organizzarle ed avrà la gioia di ospitarle”.

“Penso che le nostre montagne siano molto importanti”, ha aggiunto Antonio Rossi, sottosegretario ai grandi eventi sportivi, “il fatto di ospitare i glochi olimpici vuole dire investire molto nei comprensori, ma anche nella professionalità della montagna, ovvero i maestri di sci e le guide alpine”.

In questo contesto, la Vallecamonica –che continua a sognare di poter ospitare le gare di scialpinismo delle Olimpiadi- ha un ruolo fondamentale, con i suoi comprensori di Pontedilegno-Tonale, Montecampione, Borno e Val Palot. La stagione è già iniziata sul Presena, che però in queste ore è chiuso a causa di una forte perturbazione, mentre sabato tocca all’apertura della pista Valena ed entro fine mese a tutto il comprensorio.

Montecampione, invece, inaugurerà la stagione l’8 dicembre, mentre a Borno lo skipass gratuito messo a disposizione dalla Comunità Montana per i giovani della Valle dai 5 ai 16 anni è stato esteso anche ai bambini di 3 e 4 anni.

Paolo Sutera

Sorgente: La Regione Lombardia inaugura la stagione sciistica | Radio Voce Camuna


Lascia un commento