I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

Varese News – Una statua di 6 metri per ricordare Marco Pantani

| 0 commenti

Il progetto prevede di costruirlo al Plan di Montecampione, in Valcamonica

È stato l’ultimo campione del ciclismo del Novecento: istintivo, popolare, tragico.

Forse per questo Marco Pantani è già diventato un monumento, la celebre biglia lungo l’autostrada A14, nella terra che gli ha dato i natali. Ma anche quello al Fauniera, quello al Mortirolo e l’omaggio a Cesenatico.

Ma il grande campione romagnolo sarà ricordato ancora dalla Lombardia, su quelle montagne che hanno visto alcune delle sue imprese più famose.

Una statua alta sei metri, da posizionare a 1.800 metri di altezza in località Plan di Montecampione, in Val Camonica, provincia di Brescia, là dove il campione di Cesenatico ipotecò la vittoria al Giro d’Italia del 1998, nella sfida emozionante con Pavel Tonkov.

L’opera sarà realizzata dallo scultore Mattia Trotta e l’obiettivo del Gruppo Operatori Turistici della Valle Camonica, ideatore del progetto, è anche quello di promuovere la Valle con le sue salite e i suoi tornanti, come meta imperdibile per tutti i cicloamatori e professionisti e amanti delle due ruote. Per realizzare la statua, che ritrarrà Marco Pantani a braccia alzate e lo sguardo rivolto al cielo, servono circa 50.000 euro e il gruppo GoTo Valle Camonica ha pensato di offrire a coloro che vogliono contribuire all’opera, un numero limitato di targhe che andranno posizionate sulla base della statua, la cui installazione è prevista per sabato 5 settembre 2020.

Il progetto è patrocinato anche dall’assessorato allo Sport della Regione e oggi è stato presentato alla BIT di Milano, con l’assessore allo sport Lara Magoni.

Sorgente: Una statua di 6 metri per ricordare Marco Pantani


Lascia un commento