I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

Bresciaoggi – Palasport ed ex cinema al bivio I residenti ora fanno sul serio

| 0 commenti

Col bando che scadrà il 25 gennaio andrà in scena l’ottavo tentativo di vendita dell’ex cinema di Montecampione già della fallita Alpiaz. E stavolta dovrebbe essere la volta buona. Se le prime sei aste sono andate deserte e alla settima, che aveva accorpato cinema e un locale commerciale in Valgrande, il Comune di Artogne non ha potuto partecipare (pur volendolo fare), ora a entrare in campo è il Consorzio dei residenti. I contatti col curatore fallimentare Matteo Brangi hanno portato a un altro abbinamento di vendita: cinema ed ex palazzetto dello sport. Il primo ricade sul territorio di Artogne, il secondo su Piancamuno, ma l’ente guidato da Poalo Birnbaum ha manifestato il proprio interesse per entrambi. In particolare il palazzetto, oggi cadente e bisognoso di un completo rifacimento, «non sarà mai in grado di attrarre terzi privati per la limitata capacità di creare proventi – si legge nella lettera di offerta -; mentre come associazione senza scopo di lucro, una volta acquisita la proprietà potremo avere le indispensabili e opportune sinergie con Piancamuno per provare a reperire fondi regionali stanziati per le strutture sportive». SEMBRA che fin dal 23 gennaio 2020 una ipotesi di acquisto per 64mila euro sia approdata sul tavolo del curatore fallimentare di Alpiaz. Il 4 dicembre scorso, poi, il Consorzio residenti ha ufficializzato la propria proposta irrevocabile: 64mila euro per entrambi gli immobili con relativo versamento della cauzione già effettuato. Il valore assegnato al cinema, sulla base del prezzo della sesta asta ridotto del 25%, sarebbe di 54.675 euro, quello del Palazzetto 9.325. Il bando prevede la presentazione delle offerte entro il 25 gennaio, e dopo tre giorni l’esame da parte del notaio Fabio Barca. Nell’ipotesi di più offerte valide prenderà il via la gara telematica, dal 28 gennaio al 4 febbraio, con rilanci pari a mille euro. I partecipanti dovranno fare le loro offerte online e il gestore della vendita comunicherà a ognuno qualsiasi rilancio.

Domenico Benzoni

Sorgente: Palasport ed ex cinema al bivio I residenti ora fanno sul serio | Valcamoni…

Lascia un commento