I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

Touring Club Italiano – Milano e la Lombardia: le nuove Guide Verdi

| 0 commenti

Le edizioni 2021 accompagnate dai racconti inediti di due grandi scrittori: Paolo Cognetti e Giorgio Falco

Sono uscite le nuove Guide Verdi “Milano” e “Lombardia”, disponibili sul nostro store digitale, in tutte le librerie e nei Punti Touring. Scopriamole insieme!
MILANO E LE SUE METAMORFOSI
Nella nuova edizione della Guida Verde un cast d’eccezione rilegge la mappa anche interiore della città dove il Touring Club Italiano tiene salde radici da oltre 150 anni. Luoghi, storie, persone introdotti dallo sguardo dello scrittore Paolo Cognetti, fine indagatore dell’animo umano e degli organismi urbani, che racconta come «l’anima di una città non viene demolita dalle ruspe, si sposta da un’altra parte. Là si nasconde e bisogna andare a cercarla, se la si vuole ritrovare».
Lo sguardo si allarga dal centro alle periferie, nuclei vitali indispensabili al respiro, all’economia e anche al rilancio del turismo cittadino, porte dell’accoglienza per nuove generazioni di ogni provenienza. Sei itinerari cittadini e uno fuori porta, indirizzi consigliati e la cartografia Touring aggiornata. Ecco una breve rassegna delle novità di questa Guida Verde:
– Il raddoppio del Museo del ’900, il progetto Grande Brera, la Biblioteca degli Alberi, il Museo della Resistenza… Il punto sul fermento culturale cittadino.
– Da CityLife a NoLo, da Bovisa a Niguarda, da San Siro a Città Studi: nuove architetture, mercati, centri sociali, iniziative e progetti nella città dei quartieri.
– Chi getta semi al vento farà fiorire il cielo: la poesia urbana di Ivan e una mappa della street art milanese a cura di Claudia Galal, esperta di controculture urbane.
– Fenomeno bicicletta: dalle ciclabili nella cerchia dei bastioni alla cintura verde della metropoli, sui Navigli e sulla Martesana.
Milano pensile: a piedi nella Manhattan di Porta Nuova con il colpo d’occhio sui grattacieli di Isola e Porta Nuova.
– Le stracittadine calcistiche e il sodalizio fra pallone a spicchi e moda milanese raccontati dal giornalista milanese Michele Bernelli.
– Da Nanni Svampa a Giorgio Gaber, da Jannacci a Celentano, da Vecchioni a Ruggeri: una generazione di cantautori nei ricordi di Riccardo Bertoncelli, storico del rock.
– Enoteche con mescita, pasticcerie d’antan, bar con terrazza, aperitivi e i riti intramontabili della Milano da bere.
– Acquista la guida scontata sul nostro Store digitale e nei Punti Touring.
Leggi in anteprima un brano originale tra i testi d’autore scritti per la nuova Guida Verde
LOMBARDIA, LA RINNOVATA OSMOSI DI CITTÀ E CAMPAGNA
La capillare maglia di città storiche e borghi, gli scorci continuamente variati dai laghi ai panorami di montagna – il Bernina, l’Adamello, lo Stelvio, le creste iconiche della Grigna e del Resegone – le campagne della ‘bassa’ tagliate da rogge e canali, i paesaggi fluviali e le colline dell’Oltrepò, i prati allagati della Lomellina… La nuova Guida Verde Lombardia propone un’infinità di stimoli fra arte e natura, enogastronomia, sport, eventi, fotografando dopo gli anni terribili della pandemia l’antica osmosi di città e campagna in un tessuto votato all’economia e ai commerci ma anche al fiorire della vita quotidiana e di quella culturale, artistica, religiosa.
Ecco una una breve rassegna delle novità di questa nuova edizione:
Campanili e capannoni: il paesaggio lombardo sotto la lente di Giorgio Falco, scrittore milanese che racconta la regione nei Percorsi d’autore.
Bergamo e Brescia, da epicentri della pandemia a future capitali italiane della cultura.
– Divagazioni, degustazioni, meditazioni fra i vigneti e le cantine dell’Oltrepò pavese.
– Da Bookcity al Festivaletteratura, al Bergamo Jazz Festival e alla Sagra del Gorgonzola, una selezione di appuntamenti per tutti i gusti.
– Il Sentiero del Viandante fra Lecco e Sondrio, valorizzato fra i Cammini d’Italia dal Touring Club Italiano.
– Grandi cineasti sul Lario: un Labirinto delle passioni.
– Le ciclabili più belle di Lombardia, dal Mincio al Garda e in Lomellina, sulle sponde dell’Adda, in Valtellina fino al Ghisallo.
– Una rassegna dei comprensori sciistici da Bormio a Livigno, a Monte Pora e Montecampione, ovvero la montagna dietro casa.
– Acquista la guida scontata sul nostro Store digitale e nei Punti Touring.
–  Leggi in anteprima un brano originale tra i testi d’autore scritti per la nuova Guida Verde

Sorgente: Milano e la Lombardia: le nuove Guide Verdi


Lascia un commento