I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

Bresciaoggi – L’agonismo e il virus Tornei ridisegnati

| 0 commenti

LO SPORT DEL CSI Dal calcio al tennistavolo

Il comitato camuno decide una lunga serie di rinvii per evitare assembramenti senza fermare l’attività

È migliore dello scorso anno,mala situazione dell’attività sportiva resta comunque complessa alla luce dell’emergenza sanitaria. Così, il consiglio di comitato del Csi di Valcamonica ha cercato di mettere ordine.

La pandemia ha costretto a riprogrammare i prossimi appuntamenti. È stata sospesa l’attività di squadra fino al 31 gennaio, ed è stato concesso più tempo alle società sportive per decidere se iscrivere nuove formazioni ai tornei primaverili: la scadenza è al 5 febbraio.

Slitta anche l’inizio dei campionati fissato per il primo fine settimana di marzo, mentre proseguono quelli di bocce e bigliardino ed è confermata la prova di sci in programmail 23 gennaio a Montecampione.

Il tennistavolo registra il rinvio della seconda prova regionale del 16 gennaio mentre è confermata quella camuna del 13 marzo e la Coppa Camunia di atletica ripartirà con la campestre di Mazzunno il 6 marzo. Ad inaugurare il 2022 del podismo sarà il Cross del Piombo a Sovere il 27 febbraio. Infine, il circuito del basket ha annullato il torneo del 16 gennaio: la ripresa con uno dei due meeting di febbraio.

G.Gan.

Sorgente: L’agonismo e il virus Tornei ridisegnati | Bresciaoggi


 

Lascia un commento