I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

Il Cittadino di Monza e Brianza – Ciclismo: Vesca trionfa nella Camuno-Montecampione

| 0 commenti

Il giovane ciclista besanese ottiene la sua seconda vittoria nel 2022 sulle strade bresciane

Due volte di fila sul podio in corse su strada. Leonardo Vesco di Besana Brianza non appena archiviato il terzo posto ottenuto a Clusone nel 5^ Trofeo Danilo Fiorina a.m., al termine di una prestazione di grande spessore tecnico, si è imposto per distacco nella Camuno-Montecampione per la categoria juniores.

Dopo il bronzo di Clusone (in questa gara, conclusasi nell’affascinante scenario di piazza dell’Orologio, erano presenti ben 161 concorrenti provenienti da diverse regioni), il talentuoso Leonardo (è nato il 30 luglio 2005 ed è cresciuto nella fila dell’Us.Biassono mentre da quest’anno all’esordio tra gli juniores gareggia per il Team F.lli Giorgi, fondato nel 1996) ha vinto per distacco la gara disputata sulle strade bresciane con arrivo in salita e valida per il 42simo Trofeo GS. Pian Camuno. Vesco è scattato con decisione lungo i tornanti di Monte Campione e nessuno è stato in grado di tenere la sua ruota. Alle sue spalle si è inserito Leonardo Rossi (Assali Stefen Makro) mentre il terzo posto è stato conquistato dal compagno di squadra Samuele Privitera. Vesco, a lungo festeggiato per la seconda vittoria nella stagione dai compagni di squadra e dallo staff tecnico del team per il quale corre, ha coperto i 104 km dell’impegnativo percorso in 3 ore 56’, alla media/h 34.056.

La prima vittoria nel 2022, Leonardo l’ha conquistata lo scorso 17 luglio a Errano di Faenza, nel ravennate, dove si era lasciato alle spalle Sebastiano Fanelli del Pedale Chiaravallese ed Elia Ori del Team Italia Nuova Borgo Panigale (percorso di 109 km; media/h 39.198). Nel suo personale rendiconto spiccano anche due secondi posti ottenuti il 3 luglio a Piancavallo e il 10 luglio a Sarezzo. Da segnalare infine l’ottavo posto ottenuto da Cristina Tonetti atleta di Besana “figlia d’arte” che gareggia per il “Top Girls Fassa Bortolo”, nella prima edizione del circuito Rosa dell’Assunta per donne open, con partenza e arrivo a Vittorio Veneto, in provincia di Treviso, vinto dalla vicentina Beatrice Rossato del Team Isolmant Premac Vittoria.

Francesco Cantù

Sorgente: Ciclismo: Vesca trionfa nella Camuno-Monte Campione – Il Cittadino di Monza e Brianza


 

Vi interessa un sistema semplice, gratuito e pronto all'uso che vi permetta di percepire un'entrata extra mensile?

PARLATENE CON ME


Cambio in tempo reale su:

Offerto da Investing.com

Lascia un commento