I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

20/09/2019
di Montecampione.org
0 commenti

Radio Voce Camuna – Futuro incerto per il cinema ed il Palazzetto dello Sport di Montecampione

Ancora incerto il futuro per il cinema ed il Palazzetto dello Sport di Montecampione

Le due strutture, la prima sotto la competenza amministrativa di Artogne, la seconda sotto quella di Pian Camuno, sono ancora a disposizione del curatore fallimentare di Alpiaz, al contrario delle strade interne, dei parcheggi e degli spazi verdi, passati ad Artogne.

Dal 2015 ad oggi sono stati ben sei i bandi pubblicati per vendere entrambe le strutture, tutti andati deserti. Nel corso degli anni, il valore dei due immobili è calato: il cinema è passato da una valutazione iniziale di 270mila euro a 72.900 euro, mentre il Palazzetto dello Sport da 170mila euro a 45.900 euro.

Per quanto riguarda il cinema, l’anno scorso il Consorzio dei residenti aveva espresso il proprio interesse, avendolo gestito fino a maggio in concessione gratuita.

Il Comune di Pian Camuno, invece, prenderebbe in carico il Palazzetto, ma ad una cifra simbolica, avendo la struttura bisogno di opere di sistemazione molto costose.

Paolo Sutera

Sorgente: Futuro incerto per il cinema ed il Palazzetto dello Sport di Montecampione | Radio Voce Camuna

19/09/2019
di Montecampione.org
0 commenti

La Provincia di Como – Dalle salite di Pantani al Ghisallo con la maglia del Cc Canturino

L’impresa di Antonio Cortese: «Un omaggio ai grandi»

Antonio Cortese, dopo aver portato a termine la sfida (Le Salite del Pirata) lanciata da una delle più prestigiose riviste di ciclismo, replicando le tappe di montagna più significative del Giro d’Italia che hanno reso immortale il mito di Marco Pantani (Oropa, Montecampione, Stelvio, i passi dolomitici, Gavia e Mortirolo, ecc.) ha deciso di affrontare il percorso del Giro di Lombardia, la classica monumento che si svolge sul nostro territorio da Bergamo a Como, facendo tappa alla Madonna del Ghisallo (Patrona dei ciclisti) dove ho incontrato il Presidente del Museo del ciclismo del Ghisallo Antonio Molteni (vedi foto con vestizione della maglia del Ghisallo) che, con Carola Gentilini e tutti i collaboratori, si sta prodigando per tenere in vita questo gioiello, voluto dal grande Fiorenzo Magni, che racchiude la storia del ciclismo mondiale.

«Lo spirito che mi ha accompagnato lungo questo tragitto – ha detto il ciclista canturino – è stato quello di poter ricordare le gesta dei grandi campioni perché il ciclismo di oggi ha quanto mai bisogno di attingere dal passato quei valori che ci sono stati lasciati in dote ed un luogo dove respirare quest’aria di virtù e qualità é certamente il Museo del Ghisallo».

Antonio durante le sue “imprese” ha sempre indossato i colori del Cc Canturino, la storica e gloriosa società ultra centenaria che tanti atleti ha dato al ciclismo professionistico.

Sorgente: Dalle salite di Pantani al Ghisallo Con la maglia del Cc Canturino – Sport Bergamo

19/09/2019
di Montecampione.org
0 commenti

Che bello “smanettare” su Google di giovedì – 2017, My Valley: Antenna 2 Tg

In questa edizione:
A Endine Gaiano cresce la raccolta differenziata. I comuni della Valcavallina verso la tariffa puntuale.
A Rovetta il campanile si è tinto di rosa. Questa sera la particolare illuminazione in piazza Ferrari per il centesimo anniversario del Giro d’Italia.
Gandino, il presidente dello sci club replica al sindaco sulla questione della pista della Montagnina.
Valbondione, sculture di ghiaccio e neve il 28 e il 29 gennaio con la terza edizione di “Gias e nef”.
A Montecampione la semifinale di Miss Mondo Lombardia, bellezze in passerella sabato 28 gennaio.

Sorgente: Antenna 2 Tg 24 01 2017 – MyValley.it notizie!

17/09/2019
di Montecampione.org
0 commenti

+Valli TV – IN 7 MILA PER I BALOCCHI

Giornata splendida da ogni punto di vista questa domenica alle Terme di Boario per la dodicesima edizione del parco dei balocchi, con ingresso libero al Parco dove sono stati allestiti tanti stand, c’è stata tanta animazione con sorprese per tutti e regalia tutti i bambini. Apprezzata la presenza di forze dell’Ordine, Polizia stradale e Carabinieri, Vigili del fuoco con i loro mezzi fiammanti che attirato l’attenzione dei più piccoli. Ma c’è stato anche tanto spettacolo. Insomma, una vera festa per le famiglie del territorio. Il Parco dei balocchi ha lasciato anche il suo segno di solidarietà: infatti, le sottoscrizioni a premi della giornata e le offerte consegnate direttamente nella grande urna di vetro posta all’ingresso del Parco sono state devolute al grande e impegnato gruppo di Protezione Civile ANA della città di Darfo Boario Terme, sempre presente sul territorio per ogni evenienza, reduce da una maxi-esercitazione antincendio organizzata dal Dipartimento nazionale in Puglia, che anche sabato 28 settembre sarà presente a Montecampione per l’esercitazione annuale congiunta dei 38 gruppi antincendio boschivo della Comunità Montana.

Sorgente: +Valli TV – IN 7 MILA PER I BALOCCHI

17/09/2019
di Montecampione.org
0 commenti

La cartolina del martedì… MONTECAMPIONE (BS) m. 1200 s.m. Panorama Ediz. Albertinelli – Montecampione

2010, Repubblica Italiana, Cartolina di MONTECAMPIONE (BS) m. 1200 s.m. Panorama Ediz. Albertinelli – Montecampione, affrancata con €. 0,60 e viaggiata il 20/12 da e per BRESCIA.

Nota bene

Il fatto che sia viaggiata rende la prima data d’uso certa; nel caso in cui tu ne possedessi una uguale con data del timbro postale precedente, invia per cortesia la scansione di ambedue le facciate a ioamomontecampione@gmail.com, grazie.

Non sappiamo se questa cartolina sia ancora acquistabile nuova.

Cartolina MONTECAMPIONE (Brescia) Valle Camonica dopo la nevicata VG 1989

EUR 2,00
Scadenza: venerdì set-27-2019 23:48:44 CEST
Compralo Subito per soli: EUR 2,00
Compralo Subito | Aggiungi all'elenco degli oggetti che osservi

ARTOGNE PIAN CAMUNO MONTECAMPIONE BRESCIA CARTOLINA LA PIAZZETTA FG VG 1984

EUR 3,50
Scadenza: venerdì ott-11-2019 0:09:09 CEST
Compralo Subito per soli: EUR 3,50
Compralo Subito | Aggiungi all'elenco degli oggetti che osservi
N.B. Questo sito non gestisce la vendita di queste cartoline; la relativa trattativa va svolta attraverso la piattaforma di eBay.

16/09/2019
di Montecampione.org
0 commenti

Gazzetta delle Valli – Montecampione: 150 volontari all’esercitazione comprensoriale A.I.B.

Gianico – La Comunità Montana di Valle Camonica organizza un’esercitazione comprensoriale A.I.B. nei Comuni di Gianico e Artogne, in località “Montecampione 1800”. L’evento, che coinvolgerà e vedrà la partecipazione di circa 150 volontari, è in calendario domenica 29 settembre con i seguenti interventi: simulazione di spegnimento incendio boschivo su più fronti e coordinamento di più squadre intervenute su uno scenario complesso; definizione di Catena di Comando e Controllo con particolare attenzione ai ruoli e funzioni assegnati ai Gruppi d’intervento; prove di radiocomunicazioni fra DOS, capi squadra e gruppi in fase di intervento coordinato di spegnimento e utilizzo attrezzature A.I.B. per interventi di spegnimento attivo (motopompe, moduli, vasche mobili e CAFS); potenzialità e limiti dei mezzi a disposizione dei gruppi partecipanti; realizzazione di colonne d’acqua finalizzate alla lotta attiva su un ipotetico fronte di fiamma su versante boscato e pascolivo.

aib esercitazioneLa finalità dell’iniziativa – come anticipa Gian Battista Sangalli, dirigente del servizio Foreste e Bonifica della Comunità Montana Valle Camonica – è verificare l’efficienza del sistema AIB di Valle Camonica simulando una situazione realistica di intervento in caso di un incendio di vaste proporzioni”.

L’azione di spegnimento coinvolgerà, oltre ai Gruppi ed Associazioni Provezione Civile e AIB, anche altri soggetti operanti sul territorio che, a vario titolo, potrebbero essere chiamati in causa ciascuno per la propria competenza (vigili del fuoco, carabinieri forestali).

Come negli anni precedenti l’esercitazione sarà finalizzata a simulare un intervento reale di spegnimento incendi; pertanto ciascun gruppo verrà allertato via radio dalla sala operativa G.I.C.O.M. e dovrà partire dalla propria sede recandosi nella zona di intervento. Indicativamente la chiamata verrà effettuata tra le 7 e le 9.

Sorgente: Montecampione: 150 volontari all’esercitazione comprensoriale A.I.B. « Gazzetta delle Valli News dalle Valli Lombarde e Trentine

16/09/2019
di Montecampione.org
0 commenti

Lunedì? Cominciamo da Instagram – La foto della settimana è di Nicola Novali

insta_di_nicola

#monteisolaontheroad #wensdaymood #gioiglorioso #mountains #staccarelaspina #haivolutolabiciclettaorapedala #montecampione #plan1800 #ciclying #sworks #skyline #ig_italia #igdaily #ilovethisplace #ig_color #ig_brescia #ig_italy

Sorgente: Nicola Novali su Instagram: “#monteisolaontheroad #wensdaymood #gioiglorioso #mountains #staccarelaspina #haivolutolabiciclettaorapedala #montecampione #plan1800…”

15/09/2019
di Montecampione.org
0 commenti

Bresciaoggi – Montecampione, ancora nessuna vera offerta per cinema e Palasport

Dopo il passaggio al Comune di Artogne di tutte le aree di sua competenza (strade interne parcheggi e spazi verdi oggetto di convenzione urbanistica)rimangono ancora due strutture in mano al curatore fallimentare di Alpiaz. Una sorge sul territorio che ricade sotto la competenza amministrativa di Pian Camuno e l’altra sotto quella di Artogne. Si tratta del Palazzetto dello sport, in zona villette, e del cinema della Piazzetta. I tentativi di vendita da parte del curatore fallimentare, il dottor Matteo Brangi, sono andati a vuoto. Ben sei i bandi esperiti tanto per il primo, quanto per l’altro immobile. Il risultato ogni volta è stato il medesimo: l’asta è andata deserta . L’unica alienazione andata a buon fine è quella relativa a un’area adibito a campo di bocce e attiguo al Palazzetto dello sport. IL PRIMO tentativo di vendita all’asta risale all’ottobre del 2015. Nel 2016 se ne sono registrati due e nel 2017 altri tre. Ogni volta il prezzo è sceso. Il cinema, ad esempio, è partito da 270mila euro per attestarsi ora a «soli» 72.900 euro. Stessa sorte anche per il Palazzetto dello sport. L’impianto inizialmente era stato valutato 170mila euro, ora la sua «quotazione» è crollata a 45.900 euro. La struttura cinematografica si sviluppa su tre livelli: atrio di ingresso con biglietteria, scala di accesso all’ammezzato con bagni e cabina di proiezione e sala da 440 metri quadri con 352 posti a sedere. Nel bilancio di previsione 2018 il Consorzio dei residenti non nascondeva l’intenzione di mantenere nella propria disponibilità la struttura, visto che fino a maggio ne aveva mantenuto la gestione sotto forma di concessione gratuita. PER IL PALAZZETTO dello sport , costruito tra il 1977 ed il 1981 con una superficie coperta di 870 metri quadri., il Comune di Pian Camuno non una volta sola si è detto favorevole a prenderlo in carico, ma ad una cifra simbolica, visto che ad oggi è inagibile per riqualificarlo servirebbe un lavoro parecchio dispendioso. L’auspicio di molti è che nei prossimi mesi la partita delle alienazioni per queste due strutture possa essere finalmente chiusa con un risultato positivo.

Domenico Benzoni

Sorgente: Montecampione, ancora nessuna vera offerta per cinema e Palasport | Valcamo…

15/09/2019
di Montecampione.org
0 commenti

Montagne di Valgrigna – Camminata al Rifugio Elena Tironi

Domenica 22 settembre 2019 “L’ Associazione Elena Tironi” promuove una camminata al rifugio per ricordare la scomparsa di Elena. Con l’occasione sarà sistemato in accordo con ERSAF e Milena Giavazzi, gestrice del Rifugio, il “Libro dei pensieri su Elena”. Il ritrovo alla località Plan di Montecampione alle ore 9:45 , le macchine verranno lasciate al parcheggio ed alle ore 10:00, con tutta tranquillità ci si avvierà verso il Rifugio. Camminata escursionistica con un dislivello di circa 400 m. e della durata di 1:30/-1:45, pranzo previsto al rifugio (a carico dei partecipanti).

Per Info ed adesioni entro il 18 settembre inviare mail a: lucianogelfi@alice.it

Sorgente: Montagne di Valgrigna » » Camminata al Rifugio Elena Tironi