I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

Camunity – STAZIONI SCIISTICHE… in fibrillazione per la nuova stagione

| 0 commenti

Come ampiamente previsto da diversi giorni il repentino calo delle temperature e debolissime precipitazioni hanno portato i primi fiocchi di neve dalla stagione a quote basse, e ieri mattina una spruzzatina di neve si è avuta anche sotto i mille metri: nulla di particolare ma le stesse basse temperature hanno permesso di mettere ovunque in funzione i cannoni dei nostri comprensori sciistici e soprattutto nel carosello Pontedilegno-Tonale, ma anche a Borno, Monte Pora e quasi ovunque in Valtellina con l’obiettivo è arrivare preparati, ovvero con un bel fondo di neve abbondante e ben battuto, per il primo banco di prova del 7 dicembre, quando si pensa di aprire ovunque le piste. Ma in Alta Valle Camonica, viste le condizioni meteorologiche, se ne potrebbero già aprire a fine novembre battendo sul tempo tutte le altre stazioni dell’area. L’abbondante nevicata di fine ottobre aveva già consentito di far partire in anticipo il ghiacciaio Presena, che già da alcune settimane accoglie sci club, atleti e appassionati. La neve caduta nella notte tra domenica e la giornata di ieri ha imbiancato un pò tutto il comprensorio non solo in quota: qualche centimetro di neve si è depositato a Ponte di Legno, Temù, Vione, Vezza e ha imbiancato anche altre località camune, come Paspardo, Cimbergo, la parte alta di Edolo, alcuni tetti di Borno e, in generale, tutte le zone attorno ai mille metri. Al Tonale il maxi cantiere da tre milioni e mezzo per realizzare un bacino artificiale per l’innevamento in Valbiolo è stato chiuso ma ora pronto per essere già messo in funzione e permetterà una riserva idrica per produrre per tutto l’inverno. Conclusi da qualche tempo anche i lavori sulle piste di Borno, dov’è stata realizzata una nuova terrazza panoramica, un nuovo accesso alle piste e un’area snack al rifugio Altissimo. A Montecampione è stata effettuata una completa revisione per rendere gli impianti di risalita a norma di legge: dunque ovunque grande fermento in attesa di una stagione invernale che tutti si augurano al top.

Sorgente: http://www.camunity.it/flash_page.php?id=40816


Lascia un commento