I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

Camunity – ARTOGNE: tensioni in Consiglio per TARI a Montecampione

| 0 commenti

Ancora tensioni per tasse, come la Tari imposta a Montecamunicampione dall’amministrazione comunale di Artogne e, in Consiglio comunale è stato scontro tra minoranza e maggioranza sull’applicazione della tassa per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti ai residenti nella stazione turistica. Nell’ultima seduta, la sindaca ha chiarito la sua posizione riguardo il provvedimento che ha tolto la gestione del servizio al consorzio dei residenti e ha voluto ribadire che erano circolate voci secondo cui la maggioranza avrebbe fatto il tifo per lo scioglimento del consorzio: si è trattato di allusioni infondate volte a screditare la figura istituzionale della sindaca e quella dell’intera comunità. Non è interesse sciogliere il consorzio perché non si vuole perdere l’interlocutore di riferimento per Montecampione, ma ad ora il consorzio non ha convenzioni in essere con il Comune e finché questa realtà non si trasformerà in un soggetto giuridico riconosciuto, non potrà gestire alcuni servizi e la sindaca ha anche attaccato la minoranza che l’avrebbe accusata sulla Tari, non ricordando però che, quando era in maggioranza, non aveva fatto nulla per risolvere il problema ben sapendo che sarebbe andata contro la legge. Insomma ad Artogne, per le tasse locali a Montecampione si continua a litigare.

Sorgente: ARTOGNE: tensioni in Consiglio per TARI a Montecampione


Lascia un commento