I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

+Valli TV – CONCORDIA A MONTECAMPIONE

| 0 commenti

E’ sbocciata la pace a Montecampione: così pare, almeno, dall’Assemblea straordinaria di informazione e comunicazione ai consorziati indetta dal Consorzio nella mattinata di questo sabato 2 novembre presso la Sala Cinema della Piazzetta di Alpiaz. L’occasione dell’incontro è stato fornito dall’emissione delle bollette da parte del Comune di Artogne, relative al consumo di acqua potabile, calcolate in forma forfettaria per il secondo semestre del 2019. Servivano chiarimenti, che sono stati forniti ai proprietari di immobili a Montecampione, ma nel contempo si è registrata un’aria del tutto nuova in Assemblea, che ha colto di sorpresa un po’ tutti e che ha risvegliato il desiderio di fare cose concrete assieme e riprendere a collaborare con energia, come non si faceva da anni. Alcune ombre continuano però ad oscurare il limpido cielo della montagna che si è caratterizzata per essere quella delle quattro stagioni per il tempo libero: sui futuro dei due grandi alberghi, a quota 1.200 e 1.800 metri, acquistati all’asta dalla società altoatesina Stella Alpina, non vi è ancora alcuna certezza . Intanto il Comune di Artogne sta accelerando l’iter amministrativo per arrivare entro pochi giorni al bando di aggiudicazione dei lavori di sistemazione radicale della strada che da Alpiaz conduce al Plan, per un totale di 6 chilometri. L’opera è finanziata da Regione Lombardia all’interno dell’accordo quadro per lo sviluppo territoriale della tre valli bresciane.

Sorgente: +Valli TV – CONCORDIA A MONTECAMPIONE


Lascia un commento