I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

Radio Voce Camuna – Montecampione: il turismo passa anche dalle gallerie che portano al Plan

| 0 commenti

Affidati dal Comune di Artogne gli incarichi di progettazione esecutiva

Il Comune di Artogne pensa alla messa in sicurezza della strada che da Montecampione sale al Plan, a quota 1.800, con l’obiettivo di utilizzare i fondi dell’accordo quadro firmato nel 2019 con la Regione Lombardia per la valorizzazione del turismo in bassa Vallecamonica . Un’operazione legata al recupero delle tre gallerie paramassi che si incontrano lungo il tratto iniziale della strada, per mettere fine alle infiltrazioni d’acqua e renderle sicure (nella foto di Bresciaoggi).

La giunta comunale di Artogne ha affidato due incarichi di progettazione esecutiva. Gli interventi prevedono un impegno di spesa complessiva di un milione e 49mila euro, e la copertura economica è garantita dal contributo della Regione per 489mila euro, della Comunità montana per 296mila euro e dalla Provincia per altri 262mila euro.

Dopo la sistemazione delle gallerie, che fanno parte del terzo e del quarto stralcio delle opere per la strada del Plan, si penserà alla realizzazione del bacino idrico di Bassinale, utile sia per l’innevamento artificiale che per eventuali incendi boschivi.

Linda Bressanelli

Sorgente: Montecampione: il turismo passa anche dalle gallerie che portano al Plan | Radio Voce Camuna

Lascia un commento