I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

Che bello “smanettare” su Google di giovedì – 2002, Alfredo Balducci: Schede dei testi di Alfredo Balducci

| 0 commenti

per ogni eventualità, rivolgersi ad:

Alessandro Balducci   –   Via Cicco Simonetta, 12   –   20123 Milano  –   Italia

Telefoni: (+39) 02.58.10.79.79 – (+39) 338.83.02.412

www.alfredobalducci.it    –    alessandrobalducci@tiscali.it

4° minim’atto – Delirio all’ufficio postale

La storia racconta con divertita e bonaria satira dei sogni, delle illusioni, ma soprattutto delle frustrazioni di chi è costretto a svolgere un lavoro anonimo e ripetitivo. Accanto a personaggi della nostra realtà quotidiana appaiono figure irreali evocate da una fantasia esasperata. Uno squallido ufficio postale diventa anche palcoscenico sul quale si eseguono numeri di cabaret ed esibizioni canore. Il rullo compressore dell’esistenza passa insomma su individui comuni, schiacciando illusioni e speranze. Lo spettacolo nell’insieme è ricco di movimento e di trovate, cui fa da legame un solido filo di risate spontanee.

2 personaggi (uomo – donna)

        Rappresentata al Teatro d’Alpiaz di Montecampione (Bs)

Durata complessiva: due tempi (quattro minim’atti)

Genere: tragicomico

da 2 a 9 personaggi a scelta (da uno a sei uomini e da una a sei donne)

Sorgente: Schede dei testi di Alfredo Balducci


 

Vi interessa un sistema semplice, gratuito e pronto all'uso che vi permetta di percepire un'entrata extra mensile?

PARLATENE CON ME


Cambio in tempo reale su:

Offerto da Investing.com

Lascia un commento