I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

Giornale di Brescia – Montecampione con segno più: finalmente i conti tornano

| 0 commenti

Stefano Iorio ha illustrato i numeri della società © www.giornaledibrescia.it

 

Tornano i conti con segno più, continua la caccia a nuova liquidità e resta l’ottimismo che, da un paio d’anni, quassù è diventata la parola d’ordine.

Montecampione Ski Area è ripartita: dopo un 2017 vissuto «a metà»  echiuso con i conti in rosso, la neve, gli sciatori e il presidente, Stefano Iorio, hanno riportato il bilancio in attivo. Ieri pomeriggio, l’assemblea dei soci ha approvato all’unanimità i conti della società che, al 30 giugno 2018, ha chiuso con un utile nettodi 16.400euro. Non succedeva da un decennio, o forse più.

Incassi. A brindare, però, non c’era l’imprenditore Matteo Ghidini che ha rassegnato le dimissioni da Msa poche settimane fa. «Abbiamo condiviso tutto in questi anni e, senza di lui, non ce l’avrei mai fatta», ha premesso Iorio. «Quando e se vorrà tornare, le porte di Montecampione saranno sempre aperte». Il resto, lo raccontano i numeri. «Nel 2016/2017 avevamo contato 51.600 primi passaggi con un incasso giornaliero di circa 6.800 euro», ha spiegato il presidente. «L’inverno scorso abbiamo avuto 97.295 primi passaggi per un incasso di 12.115 euro al giorno». Un boom che, in bilancio, ha spinto i ricavi da 588mila e 1.405.405 euro.

Prevendite. «Nella prevendita estiva – ha aggiunto – abbiamo venduto 420 skipass stagionali per un incasso di circa 105mila euro. Devo ringraziare gli enti pubblici, l’associazione commercianti, i privati e tutti gli operatori di Montecampione che hanno creduto e continuano a credere in questo territorio: ma serve un altro sforzo collettivo perché Montecampione Ski Area, da sola, non va da nessuna parte».

Iniziative. Un messaggio che suona come un appello alla sottoscrizione dell’aumento di capitale che scadrà il 31 dicembre prossimo: il traguardo è 700mila euro ma, ad oggi, ne sono stati sottoscritti 390mila. Guardando all’imminente stagione sciistica, è stata confermata l’apertura degli impianti per il 7 dicembre e, in calendario c’è già un appuntamento di prestigio: il 2 e 3 marzo, l’altopiano ospiterà il campionato regionale Giovanissimi che vedrà la presenza di 450 bambini di tutta la Lombardia. «Siamo sulla strada giusta», ha concluso Iorio. Ora tocca al cielo: Montecampione aspetta la neve.

Sergio Gabossi

Sorgente: Montecampione col segno più: finalmente i conti tornano – Giornale di Brescia

Vi interessa un sistema semplice, gratuito e pronto all'uso che vi permetta di percepire un'entrata extra mensile?

PARLATENE CON ME


Cambio in tempo reale su:

Offerto da Investing.com

Lascia un commento