I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

Bresciaoggi – Sci, la nuova scommessa di Montecampione

| 0 commenti

La prima neve scesa alle quote più elevate ha fatto sognare anche a Montecampione, presentandosi come una sorta di augurio per la prossima stagione sciistica. Ma da queste parti non sono rimasti solo a guardare. Già da settimane la società «Ski area» ha avviato la pulizia delle piste affinché siano pronte ad accogliere il manto bianco, che sia creato dai «cannoni» o, meglio ancora, spedito direttamente dal cielo. La campagna ha visto il taglio degli arbusti, la fresatura delle piste, l’ingrassaggio degli impianti di risalita. Impianti per i quali era scaduta la concessione e che hanno già ricevuto dal Comune di Artogne il rinnovo fino al 13 dicembre 2025. Si tratta delle linee Longarino, Le Baite, Campo scuola, Gardena, Beccherie, Larice, Splaza, Secondino e Valmaione. Per quanto riguarda invece la seggiovia Le Baite, chiusa la scorsa stagione per la mancata revisione, in estate erano partiti i lavori di restauro. È in movimento anche la Scuola sci Montecampione, che si lancia nel marketing: con lo slogan «Indossa i colori della scuola sci» ha realizzato e messo in vendita a 10 euro un bracciale di corde intrecciate da 3 millimetri con chiusura in argento. Un modo per distinguersi ed esibire il proprio legame con la stazione della bassa valle. QUALCOSA è stato perso per la pandemia: annullata la tradizionale castagnata in Valgrande curata dalla parrocchia di Vissone l’ultimo giorno di ottobre. Dal punto di vista meteorologico l’abbassamento della temperatura notturna è letta come un buon segnale in vista dell’accensione dell’innevamento artificiale. Ora la speranza è che la pandemia di ritorno non pregiudichi anche la stagione sciistica, azzerando le vacanze natalizie in occasione delle quali la stazione si riempie. Il presidente di Msa, Stefano Iorio, fa sapere comunque sapere che ha acquistato uno stagionale «ha la garanzia che il suo abbonamento non perderà di valore, perché se il Governo non autorizzasse l’apertura, Montecampione consegnerà un nuovo abbonamento per la successiva stagione. E se la chiusura dovesse arrivare più tardi, il valore del buono sconto varierà in funzione della data di sospensione».

Domenico Benzoni

Sorgente: Sci, la nuova scommessa di Montecampione | Valcamonica


Lascia un commento