I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

Che bello “smanettare” su Google di giovedì – 2012, QuiBrescia: Comunità Montane, tra tesoretti e consulenze

| 0 commenti

Prosegue il viaggio tra gli enti pubblici di quiBrescia.it. Nelle valli bresciane sono decine i consorzi pubblici e le società cooperative create dagli enti.

Continua la nostra operazione trasparenza alla scoperta dei redditi dei dirigenti degli enti pubblici. Dopo Asl, Comune di Brescia, Camera di Commercio, Provincia, Ufficio scolastico, Spedali Civili e i segretari dei comuni, siamo andati a verificare i compensi economici nelle Comunità Montane.

Per la Comunità Montana di Valle Sabbia
è pubblicato il reddito del segretario/direttore generale dell’ente Augusta Cavagnini, 69.366,29 euro lordi.
Le società partecipate della Comunità valsabbina nel 2011 erano: Gal Gardavalsabbia Società Consortile a responsabilità limitata, onere complessivo non pubblicato, con una quota di partecipazione del 21,57%; Consorzio Forestale di Nasego, onere complessivo 2010 24.280 euro , 19,61% di partecipazione; Banca Valsabbina S.C.p.A, onere complessivo non pubblicato, 0,000024%; Consorzio per la gestione del monumento naturale altopiano di Cardiaghe, onere complessivo 2010 25.000 euro, 50% percentuale di partecipazione; Secoval Srl, onere complessivo 4.667.724,6, 66,31% la partecipazione; Consorzio Forestale Terra tra i due laghi, onere complessivo non pubblicato, 3,26% percentuale di partecipazione; Cooperativa Valle di Bagolino SCRL, onere complessivo non pubblicato, 44,7% percentuale di partecipazione; Caseificio Sociale Valsabbino, onere complessivo non pubblicato, 35,88% percentuale di partecipazione; Valle Sabbia Solidale SCRL, onere complessivo 2010 4.032.389,23, 60,9% percentuale di partecipazione.
Rappresentanti con incarichi nelle partecipate: Dante Freddi, presidente Secoval, 2.343,6 euro; Fabio Zanni, consigliere Secoval, 1.150 euro; Luciano Zanelli, consigliere Secoval, 1.150; Michele Simoni, consigliere Secoval fino 28 aprile 2011, 1.150; Sergio Albertini, consigliere Secoval fino 28 aprile 2011, 1.150.
Non disponibili i redditi dei rappresentanti nelle partecipate: Ermano Pasini e Giovanmaria Flocchini, consiglieri Gal; Ermano Pasini e Fabio Pirlo, consiglieri Consorzio Forestale di Nasego; Ugo Ragnoli e Lucia Bosei, consiglieri Consorzio per la Gestione del Monumento Naturale Altopiano di Cardiaghe; Claudio Gaudiosi e Riccardo Corradini, consiglieri Secoval dal 29 aprile 2011; Ermano Pasini, consigliere Cooperativa Valle di Bagolino SCRL; Tullio Freddi, consigliere Caseificio Sociale Valsabbino; Virgilio Magnolini, presidente fino al 28 aprile 2011 Valle Sabbia Solidale SCRL; Danilo Baronchelli, Ezio Almici, Orazio Zanetti, consiglieri fino al 28 aprile 2011 Valle Sabbia Solidale SCRL; Ennio Lombardi, consigliere Valle Sabbia Solidale SCRL; Emanuele Turelli, presidente dal 29 aprile 2011 Valle Sabbia Solidale SCRL; Liberato Enzo Formisano, Sara Lucia Nodari, consiglieri dal 29 aprile 2011 Valle Sabbia Solidale SCRL.
Incarichi sopra 50.000 euro: Flavio Cassarino, 87.443,13 (da 1/07/2011 a 1/12/2011 per redazione progetto generale per valorizzazione e conservazione Rocca d’Anfo); Geogrà s.r.l., 98.571,33 (da 1/06/2011 a 30/11/2011 per rilievo topografico e architettonico Rocca d’Anfo); dott. Arch. Gianluca Agnini, 65.228,80 (da 01/06/2011 a 31/08/2011 affidamento incarico per la progettazione definitiva ed esecutiva, la Direzione Lavori, il Coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione per i lavori di “Completamento uffici Comunità Montana e Sala Consigliare”).

Per la Comunità montana del Sebino Bresciano: Gloria Rolfi, segretario/direttore generale, 69.332,11 euro.

Per la Comunità montana di Val Camonica: Marino Bernardi, direttore, 50.282,28 euro; Sangalli Giambattista, responsabile servizio foreste e bonifica montana, 62.407,68 euro; Dario Furlanetto, direttore Servizio Parco dell’Adamello, 68.082,82 euro. Non disponibili i redditi di: Mario Sala, responsabile servizio economico-finanziario; Faustino Vangelisti, responsabile ufficio tecnico e lavori pubblici; Alessandro Putelli, responsabile servizio agricoltura; Sergio Cotti Piccinelli, responsabile servizio cultura e valorizzazione del territorio.
Gli ultimi dati disponibili della giunta esecutiva riguardano le retribuzioni da gennaio a maggio del 2010: Bernardo Mascherpa 1.239,5 euro; Corrado Tomasi, 6.269,8 euro; Elena Broggi, 1.074,25 euro; Simona Ferrarini, 1.239,5 euro; Francesco Manella, 1.275,65 euro.
Consulenze 2011 sopra i 50.000 euro: Il Leggio, 168.000 euro (affidamento del servizio di reference e gestione integrata delle biblioteche aderenti per il periodo 01/01/2011 – 31/12/2011); Il Leggio, 100.000 euro (distretto culturale – palazzo della cultura di Breno: affidamento servizi di gestione complessiva del museo camuno e degli archivi conservati e di gestione globale della biblioteca comprensoriale per il periodo 01/01/2011 – 31/12/2011); Il Leggio, 152.000 euro, (da 01/09/2011 a 31/07/2014 gestione servizio Informagiovani della Valle Camonica).
Consulenze 2012 sopra i 50.000 euro: Il Leggio, 168.000 euro (affidamento del servizio di reference e gestione integrata delle biblioteche aderenti per il periodo 01/01/2011 – 31/12/2011); Il Leggio, 110.000 euro (affidamento servizi di gestione complessiva del museo camuno e degli archivi conservati e di gestione globale della biblioteca comprensoriale per il periodo 01/01/2012 – 31/12/2012).
Incarichi di amministratori delle partecipazioni: Ugo Walter Sales, presidente Secas (società in liquidazione), 12.001, 49 euro; Nino Giovanni Martino, vicepresidente Secas, 3.346,65 euro; Mario Santino Fanchini, consigliere Secas, 4.529,92 euro; Pietro Bertelli, presidente Azienda Territoriale per i Servizi alla Persona, 30.222,77 euro; Ruggero Bontempi, consigliere Azienda Territoriale per i Servizi alla Persona, 900 euro; Stefania Bassi, consigliere Azienda Territoriale per i Servizi alla Persona, 1.000 euro; Pierantono Spadacini, consigliere Azienda Territoriale per i Servizi alla Persona, 1.000 euro; Giacomo Lanzini, consigliere Azienda Territoriale per i Servizi alla Persona, 1.000 euro; Fabio Bianchi, presidente Vallecamonica Servizi Spa, 28.000 euro; Giovanni Verga, vicepresidente Vallecomanica Servizi Spa, 9.000 euro; Alessandro Bonomelli, presidente Consorzio Servizi Valle Camonica, 28.000 euro; Federico Macario, vicepresidente Consorzio Servizi Valle Camonica, 9.000 euro; Gianluca Delbarba, presidente Cogeme, 28.000 euro; Eugenio Taglietti, consigliere Cogeme, 21.000 euro; Severino Merlini, consigliere Cogeme, 21.000 euro; Dario Fogazzi, consigliere Cogeme, 21.000 euro; Claudio Ruggeri, consigliere Cogeme, 21.000 euro; Adriano Paroli, presidente S.I.A.V. Spa, 8.000 euro; Gianmaria Rizzi, vicepresidente S.I.A.V. Spa, 6.000 euro; Palmiro Pennacchio, consigliere S.I.A.V. Spa, 6.000 euro; Giancarlo Panteghini, Presidente Cissva Soc. Coop. Agricola, 27.600 euro; Alessandro Galbardi, vice presidente, 9.192 euro; Oscar Colosio, Presidente Società Cooperativa Agricola Camuna Latte, 6.000 euro.
Non disponibili le retribuzioni annue lorde di: Fabio Bianchi, presidente Impresa e Territorio Scarl; Francesco Gelfi e Donato Filippini, consiglieri Impresa e Territorio Scarl; Francesco Gheza, presidente Funivia Boario Terme Borno Spa; Elisabetta Comensoli, Fernando Re, Antonio Brescia, Giovanni Carleschi, Massimo Cocchi e Cesare Piccoli, consiglieri Funivia Boario Terme Borno Spa; Lodovico Dante Scolari, presidente Valsaviore S.p.a.; Corrado Scolari, vicepresidente Valsaviore S.p.a.; Alberto Tosa, Andrea Bortolo Pedrali, Silvio Marcello Citroni, consiglieri Valsaviore S.p.a.; Roberto Pelicchetti, presidente Montecampione Impianti Spa; Francesco Caporossi, vicepresidente Montecampione Impianti Spa; Gregorio Sterli, Giuseppe Andreoli, Giusppe Profeta, consiglieri Montecampione Impianti Spa; Antonello Fontana, Bortolino Mondini, Francesco Sangalli, consiglieri Vallecamonica Servizi Spa (100 euro a seduta); Viviana Apolone, Giovanni Battista Pedersoli, Pierino Canti, Primo Menolfi, Diego Cenini, consiglieri Consorzio Servizi Valle Camonica (100 euro a seduta); Emanuele Plona, presidente Baradello 2000 Spa; Cristian Negri, consigliere e ad Baradello 2000 Spa; Gian Maria Rizzi, Claudio Delbono, Luca Bianco, Diego Taddei, Luciano Della Moretta, Massimo Franzetti, Franco Basso, Mauro Domenico Patroni, consiglieri Baradello 2000 Spa; Ennio Giacomo Cesare Donati e Adriano Cattaneo, consiglieri S.I.A.V. Spa; Enrico Antonini, Fulvia Ferrari, Paolo Sterni, Nino Gheza, Marina Selvatico, Laura Spagnoli, Piero Vidilini, consiglieri Cissva Soc. Coop. Agricola (50 euro a seduta); Giuseppe Patti, presidente Famiglia Agricola di Santicolo F.A.S. – Società Cooperativa Agricola; Giovanni Salvadori, vicepresidente Famiglia Agricola di Santicolo F.A.S. – Società Cooperativa Agricola; Pietro Patti, Guido Giacomo Salvadori, Domenico Pedrazzi, consiglieri Famiglia Agricola di Santicolo F.A.S. – Società Cooperativa Agricola; Ugo Walter Sala, presidente Gal Valle Camonica Val di Scalve S.C.A.R.L.; Giancarlo Panteghini, Tiziano Bianchi, Mirko Cominini, Sergio Cotti Piccinelli, consiglieri Gal Valle Camonica Val di Scalve S.C.A.R.L.; Walter Sala, presidente Consorzio della Castagna Società Cooperativa; Gaudenzio Sartori, vicepresidente Consorzio della Castagna Società Cooperativa; Dino Martinazzoli, Piergiuliano Ruggeri, Gabriele Ruggeri, Silvio Giuseppe Minici, Gustavo Delaidelli, Delia Orsignola, Alessandro Bonomelli, Giovanni Salari, Francesco Rosario Antonio Manella, consiglieri Consorzio della Castagna Società Cooperativa; Emma Bonetti, Guido Fontana, Onorato Salvetti, Domenico Pelucchetti, consiglieri Società Cooperativa Agricola Camuna Latte; Giacomo Romelli, presidente Consorzio per la Tutela del Formaggio Silter; Oscar Baccanelli, vicepresidente Consorzio per la Tutela del Formaggio Silter; Vittorio Spandre, Barbara Bontempi, Andrea Bezzi, consiglieri Consorzio per la Tutela del Formaggio Silter; Alberto Blam, presidente Consorzio Forestale Alta Camonica; Saverio Simoncini, vicepresidente Consorzio Forestale Alta Camonica; Gianantonio Moles, Giuseppino Lippi, Silvio Giuseppe Minici, Fortunato Casalini, Valentino Bassi, consiglieri Consorzio Forestale Alta Camonica; Giovanni Verga, presidente Consorzio Forestale Valle Allione; Giordano Fasani, vicepresidente Consorzio Forestale Valle Allione; Gianfranco Casalini Mansoni, consigliere Consorzio Forestale Valle Allione; Cristian Franzoni, presidente Consorzio Forestale Pizzo Camino; Francesco Gheza, vicepresidente Consorzio Forestale Pizzo Camino; Dario Martinazzi, consigliere Consorzio Forestale Pizzo Camino; Regis Cotti, presidente Consorzio Forestalle Bassa Valle Camonica; Roberto Ceresa, vicepresidente Consorzio Forestale Bassa Valle Camonica; Ferdinando Corini, Giuseppe Quetti, Tommaso Damioli, Luca Diomaiuta, Dario Poli, Alessandro Federici, Stefano Lanza, consiglieri Consorzio Forestalle Bassa Valle Camonica; Mario Bersani, presidente Consorzio Forestale Pizzo Badile; Jonni Bassi, vicepresidente Consorzio Forestale Pizzo Badile; Giovanni Maria Bonfadini, Lucia Botticchio, Battista Sorteni, Mauro Berta, consiglieri Consorzio Forestale Pizzo Badile.

Per la Comunità Montana della Valle Trompia: Fabrizio Veronesi, dirigente area tecnica, 70.129,98 euro; Augusta Cavagnini, segretario/direttore generale, retribuzione non disponibile.

Per la Comunità Montana Parco Alto Garda: Maria Beatrice Zambiasi, segretario/direttore generale, 84.142,37 euro.
Società partecipate 2011: Consorzio Garda Formazione, 6,49%; Garda Uno S.P.A., 1%; Consorzio Forestale Terra tra i due Laghi, 3,4%; Fondazione Servizi Integrati Gardesani, 3,45%; Gal Gardavalsabbia S.C.R.L., 19,61%; Secoval S.r.l., 0,05%.
Rappresentanti nelle partecipate: Roberto Righettini, consigliere Consorzio Garda Formazione, 0 euro.

Petitlord

Sorgente: Comunità Montane, tra tesoretti e consulenze – QuiBrescia


Lascia un commento