I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

Federazione Ciclistica Italiana – Tricolori Juniores: A Darfo Boario è tutto pronto per il via

| 0 commenti

DARFO BOARIO TERME (BS) – Sabato 3 e domenica 4 luglio saranno due grandi giornate di ciclismo, occasione di festa per tutta la comunità di Darfo Boario Terme, ma anche un’incredibile vetrina per tutto il territorio della Valle Camonica.

Saranno circa 350 gli atleti che giungeranno a Boario per prendere parte ai Campionati Italiani Strada per le categorie Juniores maschi e Donne Junior. Con loro, accompagnatori, tecnici, famiglie e appassionati. Un’occasione concreta di ripartenza e rilancio, anche da un punto di vista economico, e una grande opportunità di promozione del territorio.

È importante, infatti, la ricaduta, anche economica, che un evento come questo porta alle attività e alle strutture ricettive della zona. “Con gli alberghi siamo a

buon punto con l’occupazione, sono quasi tutti al competo”, ha spiegato Ezio Maffi, presidente dell’A.S. Boario, società organizzatrice dell’evento, che ha trovato un valido supporto per gestire la ricettività da parte di Consorzio Turistico Thermae & Ski Valle Camonica e DMO Valle Camonica.

Valle Camonica Valle dei Segni, Comunità Montana Valle Camonica e Comune di Darfo Boario Terme sostengono l’evento e l’attività dell’A.S. Boario quale importante occasione anche per la promozione del turismo locale. L’assessore allo sport della Comunità Montana Valle Camonica Massimo Maugeri, il sindaco di Darfo Boario Terme Ezio Mondini e il suo assessore allo sport Katia Bonetti non hanno dubbi nel sostenere l’importanza di questa manifestazione come fondamentale segnale di ripartenza e di ritrovato entusiasmo per tutta la comunità.

Inoltre, le gare ciclistiche rappresentano una bella vetrina per far conoscere le bellezze e le eccellenze del territorio a tutti coloro che in questi giorni giungeranno a Darfo Boario Terme per assistere alle competizioni e allo stesso tempo la trasmissione in diretta streaming dell’evento su BICITV e TeleBoario garantirà un’importante vetrina a livello nazionale anche in TV e online.

Il legame tra Darfo Boario Terme, la Valle Camonica e lo sport, e in particolare il ciclismo, è forte e radicato. C’è una tradizione organizzativa di eventi di grande importanza, ma allo stesso tempo, la Valle Camonica, con i suoi sentieri, i suoi percorsi, le mitiche salite e gli incantevoli paesaggi si presta alla perfezione alle escursioni in bicicletta e mountain-bike per una tipologia di turismo sostenibile.

Da qui si possono affrontare passi che hanno scritto la storia anche del Giro d’Italia come il Passo dell’Aprica, il Passo del Tonale, il Passo Crocedomini, il Passo del Mortirolo, il Passo del Gavia, il Passo dello Stelvio, il Passo del Vivione e la salita di Montecampione.

Proprio su quest’ultima ascesa, il 4 giugno 1998, è stata scritta una delle pagine più belle della storia del ciclismo con la grande vittoria di Marco Pantani che lo catapultò verso la mitica doppietta Giro d’Italia-Tour de France. Nei giorni scorsi, per ricordare questo particolare evento, è stata inaugurata la bellissima statua alta 6 metri, posizionata a 1.800 metri di altezza in località Plan di Montecampione, ideata dal Gruppo Operatori Turistici della Valle Camonica e realizzata dallo scultore Mattia Trotta, in acciaio corten battuto e saldato, e raffigurante “Il Pirata” a braccia aperte nella sua classica esultanza dopo la vittoria, come era avvenuto proprio nel 1998 anche a Montecampione. Un’opera molto bella che vale la pena di essere vista da tutti gli appassionati.

Ma torniamo all’evento Campionati Italiani di ciclismo su strada Juniores e Donne Junior del 3-4 luglio a Darfo Boario Terme: saranno circa 150 anche le persone coinvolte all’interno della macchina organizzativa. Sottolinea Ezio Maffi: “Devo ringraziare in modo particolare le Forze dell’Ordine e tutti i volontari e le varie associazioni che ci danno una grande mano nella gestione di tutti gli aspetti logistici legati alle gare”.

Ultimi ringraziamenti, non certo per importanza, quelli dedicati agli sponsor: “Senza di loro non si va da nessuna parte – conclude Ezio Maffi, presidente dell’A.S. Boario –, per questo devo fare un grandissimo ringraziamento a tutti i nostri sponsor che ci sostengono con amicizia e passione. Sono tutti fondamentali, ma in modo particolare vorrei esprimere gratitudine verso quelli che rappresentano lo zoccolo duro per la nostra organizzazione, quelli che ci sono vicini e che hanno creduto nei nostri eventi fin da quando siamo ripartiti nel 2013 e ci credono e ci sostengono ancora oggi”.

Insomma, i presupposti per vivere una due giorni di grande intensità ci sono tutti. Sabato 3 e domenica 4 luglio vale la pena essere presenti a Darfo Boario Terme per assistere a due gare che promettono spettacolo, per scoprire i giovani campioni del ciclismo del domani e, perché no, per godere anche delle bellezze e delle peculiarità offerte da un territorio accogliente e suggestivo come quello della Valle Camonica, la Valle dei Segni.

PERCORSO CAMPIONATO ITALIANO STRADA JUNIORES 2021

Sabato 3 luglio, partenza ore 10, arrivo previsto intorno alle ore 13, in Corso Italia.

Il percorso del Campionato Italiano Juniores maschile misura in totale 128,6 km. Il tracciato è caratterizzato da un primo circuito di 25,4 km, insidioso con curve, falsopiani, brevi discese e dalle 2 ascese di Gianico e Via Panoramica da ripetere per 3 volte. Si cambia negli ultimi 2 giri, pedalando sempre sulla salita di Gianico (1200 metri con pendenza media al 6%), ma inserendo anche il Muro di Cornaleto (poche centinaia di metri con pendenza al 17%), che, all’ultimo passaggio, arriverà a circa 3 km dal traguardo e che sarà sicuramente decisivo per l’assegnazione della maglia tricolore.

PERCORSO CAMPIONATO ITALIANO STRADA DONNE JUNIOR 2021

Domenica 4 luglio, partenza ore 10, arrivo previsto intorno alle ore 12, in Corso Italia.

Il percorso del Campionato Italiano Donne Junior misura in totale 80,1 km. Dopo un breve tratto di trasferimento dalla zona di punzonatura a Corso Italia, verrà dato il via ufficiale. Le ragazze dovranno affrontare 4 giri di un circuito che però si differenzierà nel finale. Comune rimane la parte che prevede i passaggi dalle località di Montecchio, Sacca, Esine, l’attraversamento di Piancogno, quindi il bivio di Erbanno dove inizialmente si sale da via Argilla, via Panoramica e via Colture. Segue la breve discesa e la curva a U di Via Zanardelli che concludono la prima tornata in Via Repubblica. Il secondo giro ripete lo stesso percorso.

Nel terzo e quarto giro, viene inserita la variante dopo il bivio di Erbanno: anziché proseguire per Via Panoramica, si salirà dal breve ma ripido Muro di Cornaleto, per concludere dopo l’ultima discesa transitando da Via De Gasperi, Via Cadeo, Via Roccole, quindi sotto lo striscione d’arrivo di Corso Italia che incoronerà la nuova campionessa nazionale.

PROGRAMMA CAMPIONATI ITALIANI STRADA JUNIORES E DONNE JUNIOR 2021

Venerdì 2 Luglio 2021

JUNIORES

ore 16,30 – Apertura segreteria / Punzonatura e verifica licenze per gruppi sportivi e distribuzione busta tecnica (Sala Liberty – Terme di Boario – Ingresso Viale Igea)

ore 18,45 – Riunione tecnica riservata ai Direttori Sportivi delle squadre (Grande Vela – Terme di Boario – Ingresso Viale Igea)

Sabato 3 Luglio 2021

JUNIORES

Ore 8,00 – Ritrovo Juniores (Gruppo Valle Camonica Servizi Vendite – Via Rigamonti, 65)
Ore 8,30 – Apertura Foglio Firma
Ore 9,40 – Chiusura Foglio Firma
Ore 10,00 – Partenza km 0 (Corso Italia – Terme di Boario)
Ore 13,00 – Arrivo previsto (Corso Italia)
Ore 13,15 – Cerimonia protocollare (Piazzale delle Terme – Corso Italia)
Ore 13,30 – Premiazioni ufficiali

DONNE JUNIORES

Ore 15,00 – Apertura segreteria / Punzonatura e verifica licenze per gruppi sportivi e distribuzione busta tecnica (Sala Liberty – Terme di Boario – Ingresso Viale Igea)

Ore 17,15 – Riunione tecnica riservata ai Direttori Sportivi delle squadre (Grande Vela – Terme di Boario – Ingresso Viale Igea)

Domenica 4 Luglio 2021

DONNE JUNIORES

Ore 8,00 – Ritrovo Donne Juniores (Gruppo Valle Camonica Servizi Vendite – Via Rigamonti, 65)
Ore 8,30 – Apertura foglio firma
Ore 9,40 – Chiusura Foglio Firma
Ore 9,50 – Incolonnamento e trasferimento zona partenza
Ore 10,00 – Partenza km 0 (Corso Italia – Terme di Boario)
Ore 12,00 – Arrivo previsto (Corso Italia)
Ore 12,15 – Cerimonia protocollare (Piazzale delle Terme – Corso Italia)
Ore 12,30 – Premiazioni ufficiali

Dalle 9,50 di sabato e domenica, sarà possibile seguire in diretta streaming le gare sulla pagina Facebook di BICITV e su TeleBoario (TV, web e social).

Maggiori dettagli e tutte le informazioni sono disponibili sul nuovo sito ufficiale dell’evento, attivo online da oggi e visitabile all’indirizzo: http://campionati-italiani-ciclismo.it/

Sorgente: Tricolori Juniores – A Darfo Boario è tutto pronto per il via

Bitcoin, Ethereum

Vi piacerebbe possederne oppure, se li avete già, aumentarne la quantità?

Per informazioni più approfondite

Oppure scrivete a info@adc.it

Cambio in tempo reale su:

Offerto da Investing.com

Lascia un commento