I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

Radio Voce Camuna – Montecampione, un acero rosso in ricordo di Federico Mattiacci

| 0 commenti

L’albero si trova davanti al campetto polivalente

Il ricordo di Federico Mattiacci, il giovane 32enne morto il 30 agosto scorso mentre stava percorrendo il gruppo della Presenella, continua ad essere acceso a Montecampione, e lo sarà ancora di più grazie alla decisione della famiglia di lasciare un segno tangibile in suo ricordo.

Nei giorni scorsi, la madre Antonella, il padre Ettore ed il fratello Luca sono saliti nella località tanto amata da Federico per piantare un acero rosso di fronte al campo polivalente. Mattiacci è morto mentre stava percorrendo con il fratello la cresta che da Cima Presena porta al Passo dei Segni, a circa 2.900 metri di quota.

Il 32enne, insegnante di Educazione fisica a Milano, era molto legato a Montecampione, dove trascorreva le sue estati e dove, dall’età di sedici anni, aveva lavorato come animatore. Il Consorzio ha quindi accolto con favore la proposta della famiglia, supportandola nella piantumazione dell’albero, che ora resterà a ricordo del giovane e del suo legame con Montecampione e soprattutto con la sua comunità.

Sorgente: Montecampione, un acero rosso in ricordo di Federico Mattiacci | Radio Voce Camuna

Lascia un commento