I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

Giornale di Brescia – La Ferragni e la fonte del rancore

| 0 commenti

Sui social sono tutti indignati. Anzi. Indignatissimi. L’acqua Evian by Chiara Ferragni costa 8 euro a bottiglia. Che – dicono – non arriva neanche al litro e sa di fondo di caffè. L’Evian, però, era già universalmente nota come «acqua di lusso» prima che i Ferragnez coniassero il loro neologismo nuziale; e vantava – si fa per dire – un prezzo fuori mercato pure senza che ci fosse il logo fashion della blogger sopra.

A questo punto, però, per equità e rispetto della tanto invocata etica, sarebbe il caso di spendere qualche parola anche per: gli stipendi stellari dei calciatori mentre i bimbi in Africa muoiono di fame; il costo esorbitante delle scarpe di lusso che vengono cucite dai lavoratori sottopagati; i prezzi improponibili dei menù di «uno che non sapeva neanche cucinare e poi è andato a quel programma televisivo».

E ancora: quelli che comprano i vestitini ai cani; le Ferrari; gli ingressi delle terme; quelli che spendono un sacco di soldi per sciare a Cortina, ma tanto c’è Montecampione che è uguale. Questo per dire che ognuno tende a cucire la propria indignazione sulla misura di quanto lusso è disposto a concedere all’altro. A volte perdendosi il senso dell’equità e della giustizia in un bicchiere d’acqua Panna.

Ilaria Rossi

Sorgente: La Ferragni e la fonte del rancore – Giornale di brescia

Vi interessa un sistema semplice, gratuito e pronto all'uso che vi permetta di percepire un'entrata extra mensile?

PARLATENE CON ME


Cambio in tempo reale su:

Offerto da Investing.com

Lascia un commento