I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

Giornale di Brescia – Di mercatino in mercatino, il fascino del Natale in valle

| 0 commenti

Hanno conquistato un po’ tutti, con colori, profumi e offerta di prodotti. Se ne trovano ovunque, tanto nelle gradi città quanto nei piccoli borghi sia di montagna sia di pianura. I mercatini di Natale spuntano come funghi e sanno quasi sempre catalizzare l’attenzione del pubblico.

Anche in Valcamonica, da novembre a gennaio, c’è un’ampia possibilità di scelta: associazioni e Amministrazioni ne organizzano a josa per animare le località camune (non solo quelle turistiche) con bancarelle di ogni genere, soprattutto di artigianato, e poi musica, gastronomia e intrattenimenti.

Già archiviate sono le «Note di Natale» di Darfo, così come si sono chiuse, lo scorso fine settimana, le «Ere da Nadal dal Mut» di Berzo Demo, realizzate in versione 2.0 dai giovani della micro frazione di Monte. Anche il borgo di Bienno si è mostrato in gran forma pure in versione invernale con «Natale nel borgo»: i numeri dicono di circa 30mila visitatori e di una settantina di espositori.

Guardando invece avanti, il calendario camuno propone, il prossimo fine settimana, un tris di appuntamenti con i mercatini di Natale ad Artogne, Breno ed Edolo. Ad Artogne domenica dalle 10 alle 20 nel centro storico e in piazza Lorenzetti saranno presenti espositori di prodotti tipici, artigiani del legno, ferro, feltro e fimo (una pasta sintetica modellabile).

La novità sarà la sfilata di moda con i commercianti di Monte Campione, per la presentazione delle novità invernali. A Breno la cooperativa Voilà con il Comune e la proloco propongono «Incanto e magia» in centro storico, un pomeriggio domenicale ricco di arte, creatività e atmosfera. Dalle 14 si susseguiranno truccabimbi, prestigiatore, cartomante, trampoliere, mangiafuoco, laboratorio creativo, teatro e flash mob con le alunne dell’accademia Arte e vita. Anche l’alta Valle offrirà un’occasione con le classiche bancarelle natalizie lungo le vie del paese dalle 10 alle 19 a Edolo.

Impossibile poi non fare un giro, dal 29 dicembre al 5 gennaio, ai «Tabià de Nadal» a Temù, dove in centro storico vengono aperti cortili e fienili di un tempo.

Sorgente: Di mercatino in mercatino, il fascino del Natale in valle – Giornale di Brescia

Anche a Montecampione è possibile richiedere una consulenza gratuita a riguardo del mondo dell'estrazione di BITCOIN

NOTRADING


Cambio in tempo reale su:

Offerto da Investing.com

Lascia un commento