I ♥ MONTECAMPIONE

Montecampion'è per sempre!

Gazzetta delle Valli – Panathlon Club di Vallecamonica e Istituto Olivelli insieme per l’ultima Conviviale dell’anno

| 0 commenti

Breno – La Conviviale degli auguri del Panathlon Club di Vallecamonica è stata un’autentica festa di sport, di giovani, di amicizia, di convivialità ben evidenziata dalle parole di presentazione del presidente Ottavio Bonino: ‘Questa sera grazie al luogo dove ci troviamo, una scuola, l’Istituto Alberghiero Putelli di Darfo Boario Terme, grazie alla presenza di ragazzi impegnati e professionali che hanno preparato i piatti della cena e a ben 6 premi Panathlon da assegnare, credo sia una serata da incorniciare per il nostro Club’. Il presidente ha poi ringraziato il Governatore Attilio Belloli, il Dirigente Scolastico e socio Antonino Floridia e tutte le autorità presenti per la loro partecipazione. Nel corso della cena ogni piatto è stato presentato da uno studente della classe che aveva concretamente ideato e preparato il piatto, tutti ispirati allo sport.

Ecco quindi che la classe Quarta B Cucina ha presentato l’antipasto, ‘Polpette Olimpiche’, la Terza A Cucina il primo, ‘Coubertin Olimpico’, la Quarta C Cucina il secondo ‘Sacchetto del pescatore’ e la Terza E Pasticceria il dolce, ‘Paris-Brest’, quest’ultimo piatto legato ad un’impresa di Mirco Bressanelli, atleta della Polisportiva Disabili Valcamonca che alcuni anni or sono percorse con l’handbike la Randonnée Paris-Brest-Paris in 88 ore. Da segnalare inoltre l’impeccabile servizio ai tavoli da parte della classe Seconda A ENG dell’Istituto Olivelli Putelli di Darfo Boario Terme. Al termine della cena, ecco il momento dei saluti ufficiali, dei ringraziamenti e della consegna dei premi Panathlon. Il primo a prendere la parola il sindaco di Darfo Boario Terme, Ezio Mondini, che ha ringraziato il Panathlon per l’impegno che svolge a favore dei veri valori e dei sani principi dello sport. ‘L’idea anche delle borse di studio per gli studenti dell’Olivelli è un fatto meraviglioso che va a premiare l’impegno dei ragazzi nello studio e nello sport’. A questo punto il presidente Bonino ha voluto premiare, attraverso il maitre di sala prof. Stefano Bardella, i ragazzi dell’Istituto Olivelli-Putelli, tutti i partecipanti al concorso ‘La cena dello Sportivo’ e le classi vincitrici dei premi speciali legati ai piatti della serata.

E’ stato poi il turno del Governatore dell’Area Lombardia 2 Attilio Belloli portare il suo saluto e il suo grazie. ‘Ancora una volta il vostro Club mi ha stupito per la sua vitalità e la capacità di ideare momenti di forte convivialità come questo, siamo in una scuola, con tanti ragazzi presenti ed impegnati, siamo cioè sul territorio, direi dentro il territorio e questo è la mission del Panathlon. Davvero grazie per l’invito e ancora tanti complimenti per il vostro impegno’. Il presidente Bonino ha poi voluto consegnare il gagliardetto del Club ad alcuni protagonisti delle Conviviali in streaming degli scorsi anni: alla dott.ssa Michela Nodari Pezzucchi, al Direttore Generale dell’US Breno Andrea Foresta, alla giornalista Erika Calissi. Il Dirigente Scolastico dell’Istituto Olivelli Putelli di Darfo Boario Terme ha poi portato il suo saluto: ‘Grazie al Panathlon, grazie al presidente Bonino per aver scelto il mio Istituto per questo nuovo percorso di scambio tra scuola e Panathlon. Io devo ringraziare davvero tutti i miei docenti, i collaboratori scolastici, tutto il personale e i ragazzi per la bella serata che stiamo vivendo’. Sempre il presidente Bonino ha poi consegnato a Gigliola Frassa, presidente della Polisportiva Disabili Valcamonica, il tradizionale contributo affermando che ‘la Polisportiva è il valore aggiunto del nostro Club’. La presidente Frassa della Polisportiva ha ringraziato per il continuo sostegno che il Panathon Club Vallecamonica offre alla sua società mentre il responsabile tecnico Angelo Martinoli ha annunciato ai presenti che le Paralimpiadi Invernali 2022 a Pechino vedranno la partecipazione di ben 4 atleti della Polisportiva Disabili Vallecamonica.

E’ giunto quindi il momento della consegna dei Premi Panathlon 2021: il premio Panathon alla carriera sportiva è stato assegnato ad Elena, Nadia e Sabrina Fanchini con questa motivazione Per aver portato la Valle Camonica al centro dello Sci alpino mondiale e per costante impegno nel mettere al primo posto i valori veri ed eterni dello Sport”. Il socio Martinoli con viva emozione ha motivato il Premio assegnato, ricordando i primi passi delle sorelle Fanchini sulle nevi di Montecampione fino ai successi mondiali in Coppa del Mondo e ai grandi risultati ai Campionati Mondiali e alle Olimpiadi. Da parte loro Nadia, Elena e Sabrina Fanchini hanno ringraziato il Panathlon Club sottolineando come lo sport abbia consentito loro di vincere le battaglie che la vita ha posto loro davanti e manifestando ancora tanta nostalgia per il mondo dello sci mondiale. Le sorelle Fanchini hanno poi voluto ringraziare Gigliola Frassa ed Angelo Martinoli perché ‘ci siamo arricchite notevolmente ed interiormente grazie alll’approccio con lo sport per i disabili’. Il Premio Panathlon Vallecamonica 2021 all’attività di promozione turistica, culturale  e sportiva è andato ad Andrea Grava e Antonio Votino con la seguente motivazione ‘Per lo straordinario impegno profuso nella valorizzazione del Cammino di Carolo Magno e della Via Valeriana”. Il premio ai due ‘camminatori’ è stato proposto dal socio Roberto Gheza che ne ha sottolineato i meriti per la valorizzazione del territorio della Vallecamonica grazie alla riscoperta della Via Valeriana e del Cammino di Carlo Magno che hanno fatto conoscere  i paesaggi, la cultura, l’arte del nostro territorio a migliaia di camminatori provenienti dall’Italia e dall’estero. Antonio Votino ha ringraziato il Panathlon Club di Vallecamonica per l’inaspettato premio ripercorrendo la nascita di questa riscoperta dei due cammini: ‘E’ un progetto che è nato dal basso, dalla nostra passione per il camminare e che è sfociato, grazie anche al contributo del Distretto Culturale della Comunità Montana di Vallecamonica, in questi due itinerari storici-artistici, ormai percorsi da circa 3000 persone in tre anni, nonostante le limitazioni per la pandemia. Abbiamo anche realizzato una guida cartacea che dà lustro non solo ai nostri due percorsi ma all’intera Vallecamonica’. Andrea Grava ha espresso la sua grande soddisfazione ringraziando Roberto Gheza per la proposta e il premio ricevuto. Il Premio Panathon alla Promozione Sportiva è andato al presidente dell’US Breno Mario Cocchi con la seguente motivazione ‘Protagonista della rinascita e ritorno ad alti livelli del ‘Breno Calcio’ con impegno, stile e cuore’. E’ stato il socio Dario Domenighini a tracciare il percorso che Mario Cocchi ha fatto con il Breno Calcio, portando la squadra granata dalla Terza Categoria nel 2013 all’attuale campionato di Serie D, dando a 300 ragazzi la possibilità di divertirsi giocando a calcio su tantissimi campi da gioco in Vallecamonica e non, dimostrando di cogliere il valore sociale dello sport. Da parte sua Mario Cocchi ha ringraziato tutti dicendo che ‘è facile fare il presidente a Breno perché sono circondato da collaboratori appassionati, professionalmente preparati e oltre ai 300 ragazzi con la maglia granata non voglio dimenticare quelle 60 persone, la maggior parte volontari, che ogni giorno si dedicano a fare grande la mia società sportiva. Questo premio è in realtà un mosaico con tutte queste persone che lavorano insieme a me’. La consegna di alcuni ‘regalini’ a tutti i presenti, in particolare alle donne presenti ed ai soci del Club, e un lungo applauso hanno concluso la serata mentre il presidente del Ottavio Bonino, a nome di tutto il Club di Vallecamonica, ha fatto gli auguri per un sereno Natale e un felice 2022 dando appuntamento a gennaio per la prima conviviale del nuovo anno che grazie al socio Ezio Maffi potrebbe partire col botto.

Sorgente: Panathlon Club di Vallecamonica e Istituto Olivelli insieme per l’ultima Conviviale dell’anno | Gazzetta delle Valli News dalle Valli Lombarde e Trentine


 

Anche a Montecampione è possibile richiedere una consulenza gratuita a riguardo del mondo dell'estrazione di BITCOIN

NOTRADING


Cambio in tempo reale su:

Offerto da Investing.com

Lascia un commento